Il successo di uno studio dentistico dipende non solo dalla qualità dei servizi offerti, ma anche e soprattutto dalla sua visibilità online (e offline). In un’epoca in cui la maggior parte delle persone cerca informazioni su servizi locali su Internet, è fondamentale ottimizzare il sito web del tuo studio dentistico per la SEO locale. In questo articolo trovi una serie di spunti per analizzare il tuo attuale sito web e valutare se la struttura del sito sia semplice da utilizzare, se le pagine rispondono al meglio alle domande del tuo pubblico e come raggiungere una migliore visibilità nei motori di ricerca attraverso il miglioramento dei tuoi contenuti. Vuoi attirare nuovi pazienti che si trovano nella tua città? Seguimi, ti spiego subito cosa fare.

Analizza l’architettura del tuo sito web (perché di certo ne hai già uno)

Per fare un’analisi del tuo sito web non ti servono complicati tools di ottimizzazione per i motori di ricerca. Anche se una SEO Audit fatta da un professionista è consigliabile per quei siti con tante pagine, e comunque per avere una fotografia dello stato di salute del portale.

Quello di cui hai davvero bisogno è di di riflettere sull’architettura delle informazioni del tuo sito, e sulla comunicazione efficace della tua offerta commerciale. Mi spiego meglio: il modo in cui è strutturato il menù del sito comunica il livello di importanza degli asset principali della tua attività.

I servizi che offri, per esempio, non ha grande senso metterli su una pagina denominata genericamente “servizi”. Piuttosto ha molto senso dedicare a ogni servizio una pagina definita, che risponda alle domande di chi cerca un servizio specifico. In che ordine? Secondo il livello d’importanza per il tuo business.

In questo modo per i motori di ricerca, ma soprattutto per le persone, è più semplice fare un match tra query, snippet (ogni singolo risultato della pagina di ricerca) e pagina web. Si, perché ogni pagina web del tuo sito deve trattare in modo specifico un unico argomento, in maniera sufficientemente specifica da trasmettere autorevolezza. Ecco perché un’unica pagina dedicata a tutti i tuoi servizi (a meno che non contenga al suo interno link a pagine singole per ciascun servizio),non può essere una scelta corretta.

Ti faccio un esempio. I tuoi servizi sono:

  • Impianti dentali
  • Cure Dentali
  • Sbiancamento Denti
  • Igiene dentale

Questa potrebbe essere una corretta architettura delle informazioni per il tuo sito, dove ogni voce rappresenta una singola pagina del portale:

Considera questo schema come la mappa dei contenuti del tuo sito web.

Una struttura molto basica ma assolutamente efficace per un sito ottimizzato per fare marketing. Ciò che fa la differenza, a questo punto, saranno i contenuti e i percorsi di navigazione che sarai in grado di creare per l’utente. Partiamo del modo in cui deve essere fatta la home, ovvero la pagina principale del tuo sito web.

Home Page: Presenta per bene lo Studio Dentistico

La Home del tuo sito deve:

  • comunicare in modo semplice e riconoscibile la unique selling proposition
  • rappresentare a pieno lo studio e i servizi che si vogliono vendere
  • dare accesso a tutte le pagine del sito web (dedica un div a ciascun servizio) rendendo il sito e le sue informazioni raggiungibili dalle persone e dai motori di ricerca.
  • Avere una tagline in h1 che spieghi l’argomento principale del sito web (ogni pagina web deve averne una)

Detta così sembra una bazzecola, ma inutile dirti che dietro lo studio della comunicazione di uno studio odontoiatrico ci sono analisi del mercato, della domanda, della concorrenza, per arrivare a comprendere il giusto tono di voce e il modo corretto per rendere riconoscibile il brand.

La Home deve avere link, e quindi percorsi, verso tutte le pagine del tuo sito web.

Non dimenticare di dare un titolo alla tua home page che non sia “Home: Studio Vattelappesca”.

La pagina web che stai creando andrà a popolare una sezione del motore di ricerca ben definita semanticamente, l’argomento sarà sicuramente le cure dentali, quindi Clinica Dentale Vattelappesca, Studio Odontoiatrico, Studio Dentale Associato Dott. Vattelappesca, sono tutti titoli di pagina validi a cui puoi aggiungere una Call To Action (invito all’azione) Prenota una Visita, se vuoi adottare un tono di voce colloquiale (e hai un CRM per la gestione di prenotazioni e visite).

Un altro consiglio utile? Identifica le parole chiave locali pertinenti per uno studio dentistico. Utilizza strumenti come Google Keyword Planner per scoprire quali sono le frasi di ricerca più popolari nella tua area.

Concentrati su termini come “dentista a [città]“, “cura dentale [nome della zona]“, ecc. In questo modo renderai il sito più pertinente per quelle persone che hanno un chiaro intento transazionale e che hanno bisogno dei tuoi servizi. E questo accade anche quando questi non digitano il nome della località. Google è in grado di sapere da dove viene effettuata la ricerca, e tende a servire prima risultati locali quando l’esigenza espressa li prevede.

Chiaro che se cerco un medico, sarebbe inutile restituire risultati di studi medici a Milano, se digito da Arezzo. Quindi la SERP si popolerà di risultati locali per andare incontro alle esigenze delle persone che compiono quel tipo di query.

Ragiona in questo modo per tutte le pagine web, dalla home alla pagina contatti, passando per i servizi. Ti racconto subito come trattare le tue pagine più importanti per uno studio dentistico: quelle che raccontano i tuoi servizi, e il motivo per cui un utente dovrebbe affidarsi a te.

Pagine di servizio il cuore della tua offerta commerciale

Dedica loro tutta la tua cura. Analizza attentamente l’architettura delle informazioni in pagina.

Above the fold chiaro e semplice

Iniziamo da quello che chiameremo Above The Fold, ovvero il contenuto che sullo schermo appare senza scrollare la pagina. Questa parte della landing page, per essere efficace, deve incuriosire e spingere l’utente alla lettura. Allo stesso tempo non deve essere troppo lungo o esplicito, ma dare un gancio al lettore, che lo tenga incollato al contenuto.

Esempio Titolo: Impianti Dentali Sicuri e Senza Dolore ad Arezzo

Descrizione: Studiamo insieme a te la migliore soluzione per farti tornare a sorridere. Impianti Dentali Fissi o a Carico Immediato? Saranno i nostri specialisti a indicarti la soluzione più adatta. Prenota un checkup gratuito.

Call to action (chiamata all’azione): Torna a Sorridere (immagino questo come un bottone che mi porta a un form in pagina in cui è possibile selezionare una data e un orario per prenotare la prima visita). Semplice, pulito.

Ok ma come continuo?

Te lo spiego subito. Passa al paragrafo successivo.

Organizza una sequenza di informazioni che renda il tuo servizio rilevante

Continua aggiungendo sotto l’avbove the fold i 3 vantaggi che rendono unico il tuo servizio, elencandoli dal generale al particolare, dove il vantaggio generico riguarda proprio il servizio in sè, mentre quello dello studio può essere un vantaggio che il cliente ha se decide di affidarsi a te. Ti faccio subito un esempio:

  • immagina un vantaggio del servizio in sé
    (L’implantologia ti restituisce il sorriso)
  • un vantaggio del tuo studio
    (I Migliori Esperti in Implantologia)
  • La tua USP
    (Definiamo insieme tempi e costi, alle migliori condizioni)

Perché un impianto dentale? Quali sono i motivi per scegliere il tuo studio?

Continua parlando del problema e delle tue soluzioni. E qui di certo sarai più bravo di me. Devi dimostrare di essere competente, ma senza essere prolisso e definendo per bene i blocchi di contenuto.

Comprendi le informazioni rilevanti per il tuo paziente. A lui non interessa sapere come funziona l’implantologia. A lui interessa capire se usi materiali certificati, quali garanzie offri, quanto dura un impianto dentale, quale può essere il costo di un impianto dentale (informazione che non è detto tu debba indicare esplicitamente, ma che può attrarre gli utenti interessati al servizio, che magari sono in una fase di considerazione dell’offerta, e che faranno ricerche e raffronti tra differenti professionisti nella tua stessa zona).

Indica eventuali convenzioni. Sempre, in tutte le pagine di servizio. Cerca di rendere sempre semplice il percorso utente. Aiuta i tuoi potenziali pazienti a trovare le informazioni che gli occorrono nel modo più veloce possibile. Fai in modo che la navigazione sia fluida

Assicurati infine che il contenuto del sito sia informativo, rilevante e mirato alle esigenze dei potenziali pazienti locali.

Integra le parole chiave locali in modo naturale nei titoli, nei sottotitoli e nel testo del sito. Crea pagine dedicate per i servizi offerti, evidenziando la tua posizione e il tuo impegno nella comunità.

Le Recensioni dei Clienti funzionano

In una fase come quella della considerazione, le recensioni possono davvero fare la differenza. Dovrai impegnarti per farti lasciare recensioni dalla clientela. Puoi inviare loro richieste via mail utilizzando servizi di terze parti come TrustPilot o Feedaty, oppure riportare sul sito le recensioni ottenute tramite i canali social aziendali, da Facebook a YouTube. Come preferisci. L’importante è che altri utenti suggeriscano i tuoi servizi.

L’effetto è quello di convincere l’utente che il servizio che stanno cercando è proprio il tuo. Quindi impegno e dedizione: attivati per cercare recensioni reali. Mi raccomando.

Mappa e Form contatti /prenotazione

Indica sempre il luogo fisico in cui si trova la clinica dentale e crea una scheda su Google My Business. Registra lo studio dentistico e completa tutte le informazioni, inclusi orari di apertura, indirizzo, numero di telefono e foto della Clinica. Si tratta di uno strumento cruciale per migliorare la visibilità locale nei risultati di ricerca e nelle mappe. Anche se recentemente, con gli update 2024 dell’algoritmo, ti consiglio di affiancare a questa strategia la necessità di essere presente anche in altri luoghi fuori dal tuo sito web . Parlo di portali dedicati al settore, forum e contenitori come reddit in cui gli UGC (contenuti generati dagli utenti) hanno una percentuale rilevante. Pensaci.

E, arrivo subito con una dritta. Menziona sempre la posizione del tuo studio all’interno di ogni pagina servizio. Basta embeddare una mappa che indichi la posizione dello studio. Coccola i tuoi utenti. Non è necessario rinviarli alla pagina contatti per fargli sapere dove ti trovi fisicamente! Sappi che questo può essere un valido modo per agevolare l’associazione tra il servizio cercato e il luogo da cui l’utente sta effettuando la ricerca.

Organizza le URL del sito in modo pulito e intuitivo

Ogni URL (l’indirizzo univoco a cui è reperibile ogni singola pagina web) del sito deve essere parlante. Niente numeri, lettere a caso. Non rilassarti adesso. Ogni indirizzo deve contenere le parole chiave che identificano al meglio il servizio. Vuoi un esempio? Arriva subito.

Usa parole chiave locali quando possibile. Quindi , senza essere ridondante, usa parole che contestualizzano la tua offerta commerciale nel luogo in cui ti trovi. Ad esempio, struttura l’URL delle pagine di servizio come “www.nomedellostudio.it/impianti-dentali-fissi-[città]”. In questo modo aumenterai la pertinenza di ogni singola pagina web rispetto alle pagine che semanticamente sono più vicine.

Aggiungi un Blog al tuo sito e aumenta la tua credibilità

Aggiungere un blog a un sito semplice e chiaro non può che creare alla tua clinica dentale un vantaggio competitivo vero e proprio. Fare una scelta di questo tipo va certamente contro corrente. Sono pochi i professionisti che trovano il tempo e/o il denaro per far crescere il proprio progetto web. Forse perché non credono sia così utile.

Per esperienza posso dirti invece che un blog che informa i tuoi potenziali pazienti rispetto a patologie, cure, rimedi e suggerimenti non può che disegnare al meglio la tua strategia digitale, con contenuti utili e usabili. Condividerli sui social secondo un calendario editoriale organizzato potrebbe davvero, nell’arco di pochi mesi, fare la differenza per il tuo business. Inoltre se organizzerai categorie di contenuto coerenti con quelli che sono i tuoi servizi Google ti attribuirà tutta l’autorevolezza che meriti. E lo stesso faranno le persone. Sei un medico, non un venditore di vintage. La gente non sempre cerca il miglior prezzo, spesso (è il tuo caso) la professionalità è molto più importante.

Inoltre, più utenti confluiranno sulle tue pagine servizio più sarà possibile convertirne una percentuale, fissare nuovi appuntamenti e rafforzare la tua brand identity. Scegliere di creare il proprio blog è sicuramente una strada orientata alla crescita organica e all’acquisizione di un pubblico interessato. Significa fare Marketing Inbound e coltivare il proprio giardino, per far arrivare le farfalle (i tuoi clienti) piuttosto che catturarle con enorme sforso e poco stile.

Costruisci un’immagine autorevole per il tuo studio dentistico . Difficilmente perderai posizionamento se i tuoi articoli avranno come obiettivo ultimo quello di informare il lettore, ed essere per lui una risorsa utile. Grazie al blog puoi anche aggiornare i clienti rispetto alle attività dello studio, alle nuove tecniche adottate o semplicemente creare occasioni di contatto che diversamente non avresti.

Fai Local SEO e attira Pazienti nel tuo Studio Dentistico

Segui tutti i passaggi che abbiamo visto sinora. Potrai migliorare di gran lunga la visibilità online del tuo sito, aumentarne il traffico e acquisire nuovi pazienti locali.

E fammi sapere nei commenti quali sono stati i risultati concreti.

La cura e l’attenzione dedicate all’ottimizzazione del sito web si rifletteranno positivamente sul successo dello studio dentistico nella sua comunità. E se hai bisogno di qualche consiglio in particolare contattami o sceglimi come consulente. Portiamo insieme il tuo sito in prima pagina.

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Ho letto e presto il consenso al trattamento*: