Vuoi Google Authorship sul tuo blog WordPress? Eh… Yoast WordPress SEO è il plugin più popolare (e gratuito!) che consente di ottimizzare il tuo blog dal punto di vista SEO.

Questo plugin ha una funzione che ti permette di configurare Google Authorship in modo semplice ed efficace.

Bisogna intanto istallare il plugin, e dire a WordPress dove trovarti su Google+.

[su_note note_color=”#d7f685″]In questo modo darai a Yoast WordPress Seo le informazioni necessarie per inserire automaticamente le informazioni sull’autore all’interno del tuo post e delle pagine del blog.[/su_note]
Per fare questo occorre selezionare nel pannello di controllo di WordPress la voce “Tutti gli utenti” dal sottomenù Utenti, esattamente come vedi qui sotto:

Come abilitare Google Authorship usando Yoast WordPress Seo

Seleziona il profilo che utilizzi per scrivere igli articoli del tuo blog e fai clic su “Modifica”

Google Authorship: modifica impostazioni utente su Yoast WordPress Seo

Nelle informazioni di contatto, cerca il campo “Google+”. Qui andrà incollato il vostro Url, quello di cui ti ho parlato nell’articolo ” Google Plus: il tuo passaporto da blogger“.

Non ti resta che fare copia e incolla del vostro Url nel campo apposito, come ho fatto io:

Google Authorship: Come configurarlo su WordPress

Ti do un suggerimento: aggiungi i tuoi contenuti sulle informazioni biografiche e ogni volta che qualcuno leggerà il un tuo articolo avrà immediatamente informazioni su chi sei e cosa fai.

A questo punto non ti rimane che cliccare su “Aggiorna Profilo”

Aspetta e vedrai comparire la tua immagine del profilo di Google Plus nelle pagine di Google di fianco all’articolo del blog.

Il processo non è immediato, ma se la tua immagine del profilo è la tua faccia, e personalmente ti consiglio di “mettercela sempre”, è molto probabile che questo accada.

Google Authorship: come configurarlo sul tuo Blog WordPress (Fase 2)
Valuta l\'articolo

Marialuisa Sanfilippo

Sono Marialuisa Sanfilippo e sono innamorata della comunicazione d'impresa sin dagli anni dell'università. Anche dopo la laurea, nella primavera del 2008, non ho mai smesso di studiare strategie e tecniche per rendere la comunicazione aziendale uno strumento al servizio del cliente, in un’ottica fortemente orientata al marketing inbound.
Questo, insieme a una buona dose di tenacia e costanza, mi ha permesso nel tempo di crescere e migliorami grazie anche alle continue collaborazioni con diversi professionisti del settore.
Ad oggi offro la mia consulenza ad aziende, enti e persone individuando la soluzione più adatta per comunicare con la clientela in maniera efficiente ed efficace, fornire un servizio migliore, guadagnare di più e lavorare meglio.
1 Condivisioni
Condividi
Tweet
+11
Condividi